Vai al menu

Accessibilità e catalogo di dati, metadati e banche dati   Feed Rss

La trasparenza è l’accessibilità totale delle informazioni che riguardano  ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori relativi agli andamenti gestionali e all’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali, dei risultati dell’attività di misurazione e valutazione  (articolo 11, comma 1 del D.Lg 150/2009). La diffusione della cultura della legalità e dell’integrità, azione nella quale questo Istituto è impegnato,  passa anche attraverso la pubblicazione di tutte le informazioni che riguardano la vita della scuola.
 
                                                        Responsabile della trasparenza
                                                                Dirigente Scolastico


Il Responsabile della trasparenza è il Dirigente Scolastico dott. Nicola DI MUZIO.

 Premessa

L’articolo 9, comma 7, del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 stabilisce che, entro il 31 marzo di ogni anno, le Amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sono obbligate a pubblicare, con cadenza annuale, gli Obiettivi di accessibilità nel proprio sito web.

  • Denominazione Amministrazione: Istituto Comprensivo Statale “A. D'Avino”
  • Sede legale (città): Striano (NA)
  • Responsabile Accessibilità  prof. Emilio Fortunato
  • Indirizzo PEC per le comunicazioni:  naic855005@pec.istruzione.it
  • Indirizzo di Posta Elettronica: naic855005@istruzione.it

Descrizione dell’amministrazione

L’Istituto Comprensivo  è costituito dalla Scuola Secondaria di I° grado, la Scuola Primaria e dalla Scuola d’Infanzia, per un totale di 4 plessi scolastici.

Prende l’avvio nell’anno scolastico 2000 dall’unione delle scuole di tre diversi ordini presenti sul territorio di Striano:
  • le due Scuole dell’Infanzia statali rispettivamente situate a Piazza D'Anna e via Risorgimento;
  • il plesso della Scuola Primaria ( Parco Verde);
  • la Scuola Secondaria di Primo grado sita in via Monte.

La Scuola elementare fu edificata in piazza D'Anna nel 1935 dalla ditta Gaetano Giugliano di San Giuseppe Vesuviano, su progetto dell'ing. Giuseppe Cuomo di Napoli.
Nel settembre '43 fu minata e fatta crollare dalle forze tedesche in ritirata; fu edificata, poi, sulla stessa pianta nel 1951, dalla ditta Antonio Balsamo-Francesco Tuccillo diAfragola.
Nel 2008 l’edificio è stato dichiarato inagibile, per cui, attualmente,  nel Parco Verde sorge l'edificio che ospita i bambini della Scuola Primaria.

La Scuola Media Statale fu istituita nel 1962 dall'Amministrazione Risi e ubicata nei locali di Via Sarno al numero 31; più tardi, negli anni 1967-1968, fu trasferita in Via Risorgimento, con aule anche nella proprietà di Antonio Basile, alla prima traversa della stessa strada. Con la crescita degli alunni, nel 1973 e nel 1977 furono presi in fitto i locali in Via Roma, in Via Caduti per la Patria, Via Risorgimento
.
Si trattava sempre di una situazione difficile sia per gli alunni sia per i docenti. Finalmente, però, nel 1987
si ebbe l'ultimazione dei lavori per la nuova Scuola Media Statale in Via Monte con il trasferimento nella nuova struttura moderna e bella nella sua completezza. La sua inaugurazione fu un momento esaltante per tutti gli strianesi. Intervennero autorità politiche e civili, nonché rappresentanti della scuola di ogni ordine e grado.

Intanto, mentre in Piazza D'Anna si ultimavano i lavori per la Scuola Materna ed in Via Marciano quelli per l'Asilo Nido (poi adibito per gli alunni della materna), in Via Risorgimento si completava la struttura avveniristica che oggi ospita la Scuola Materna
.
Dal 1° settembre 2000, a seguito del ridimensionamento delle istituzioni scolastiche deliberato dalla Regione Campania, il Circolo Didattico e la Scuola Media Statale  sono confluiti  nell’Istituto Comprensivo Statale "A. D'Avino".

Obiettivi accessibilità 2016 (.pdf)

Obiettivi accessibità 2016
Obiettivi accesibilità 2017
Obiettivi accesibilità 2018
Raggiungimento Obiettivi 2016
Raggiungimento Obiettivi 2017



Sottosezioni


Contenuti disponibili in Accessibilità e catalogo di dati, metadati e banche dati

torna all'inizio del contenuto