Titolari di incarichi dirigenziali (dirigenti non generali)



Estremi degli atti di conferimento di incarichi dirigenziali a soggetti dipendenti della pubblica amministrazione (NB: sono da includersi sia i dirigenti contrattualizzati sia quelli posti in regime di diritto pubblico)
(Art. 15, c. 1, lett. a), d.lgs. n. 33/2013)

Per ciascun titolare di incarico:
1) Curriculum, redatto in conformità al vigente modello europeo;
Art. 10, c. 8, lett. d), d.lgs. n. 33/2013 - Art. 15, c. 1, lett. b), d.lgs. n. 33/2013

2) Compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato, e a incarichi di consulenza e collaborazione da parte dell'amministrazione di appartenenza o di altro soggetto;
Art. 15, c. 1, lett. d), d.lgs. n. 33/2013

3) Dati relativi allo svolgimento di incarichi o alla titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o allo svolgimento di attività professionali, e relativi compensi;
Art. 15, c. 1, lett. c), d.lgs. n. 33/2013

4) Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico;
Art. 20, c. 3, d.lgs. n. 39/2013

5) Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico.
Art. 20, c. 3, d.lgs. n. 39/2013

Sottosezioni